Progetti 2019/2020

  • Trade

…in fase di elaborazione
“trade”  si estrinseca nell’analisi degli effetti geopolitici e non solo di come le merci circolano e si scambiano nel mercato globale con particolare attenzione al trasporto via mare e dunque porti, navi, container e tutto ciò che ne deriva, senza però escludere, non solo i “vettori” che alimentano i porti, dunque ferrovie, camion e aerei, ma anche i terminali di partenza e arrivo delle merci (zone franche, aeroporti, stazioni merci ecc.) come anche le vie di comunicazione utilizzate per il transito delle stesse.
“trade” parte dal concetto che ormai tutto è ridotto a merce, arte compresa ovviamente, e la componente economica che si manifesta in modo astratto nel mercato dei valori, nei luoghi di scambio delle merci invece (porti, strade, ferrovie, terminali cargo ecc ) ancora si materializza e lo si può percepire in maniera preponderante.

Share